Dieta GIFT

Dieta: qual è il miglior modo per perdere peso? Come dimagrire con la dieta GIFT!

L’argomento dieta è quello più trattato sul web, ma quale quella giusta per perdere peso? Vediamo come dimagrire in modo sano con dieta GIFT.

Presso lo Studio Nutrilab è possibile intraprendere vari percorsi nutrizionali, ma senza dubbio il più accreditato al raggiungimento del benessere e di uno stato nutrizionale ottimale, è il metodo dieta GIFT® .

Dieta: dieta GIFT, come dimagrire in modo sano.

Metodo di dieta GIFT ha origine dagli studi effettuati dai fratelli Luca e Attilio Speciani, generalmente viene chiamata anche dieta di segnale. Con questo termine si vuole intendere un percorso alimentare che punta a perdere peso con un raggiungimento del peso ideale senza conteggio calorico, cercando di assicurare un costante segnale ai centri di regolazione ipotalamici portando all’attivazione del metabolismo.

Dieta GIFT  è un acronimo che sta per Gradualità, Individualità, Flessibilità e Tono.

G: Gradualità inteso come cambiamenti quotidiano della propria alimentazione, senza stravolgere le proprie preferenze.

I: Individualità inteso come applicabile ad ogni individuale tenendo conto della suo status personale.

F: Flessibilità inteso come dieta il più possibile lasciata aperta a delle alternative per raggiungere un risultato altrettanto soddisfacente.

T: tono muscolare per un dimagrimento salutare bisogna attivare il metabolismo attraverso sessioni di attività fisica che aiuti il mantenimento di un corretto tono muscolare.

Allora le diete ipocaloriche non ci fanno perdere peso? Scopriamo come dimagrire con questa dieta innovativa!

Il concetto di base è far capire che i regimi ipocalorici non funzionano, perché ad una riduzione dell’apporto di calorie, corrisponde da parte del corpo la riduzione del ritmo metabolico. Il corpo si sente in crisi e immagazzina scorte e grasso invece di far perdere chili.

Come dimagrire con dieta GIFT?

Con questo percorso si vuole perdere peso senza i soliti calcoli stretti delle calorie applicando un controllo che pone l’accento sulla qualità dell’alimentazione. Pertanto, riduzione del peso corporeo attraverso l’attivazione del metabolismo, la modulazione degli ormoni segnale e il controllo della qualità dei nutrienti.

I tre cardini attorno ai quali ruotano tutte le regole della dieta GIFT per dimagrire sono:

Questa dieta prevede un cambiamento di stile di vita costante, con il mantenimento della calma dell’insulina e la riduzione dei carboidrati che sono ad alto indice glicemico. Accanto alla riduzione di carboidrati farà il suo gioco anche l’aumento del metabolismo basale, che permetterà di bruciare grassi in modo più efficiente una volta iniziata la dieta.

Per concludere, la scelta di quello che mangiamo dovrà cercare di evitare i cibi trasformati industrialmente, basandosi invece su alimenti sani e non corrotti dall’industria degli alimenti.

 

Le regole della dieta GIFT che fanno riferimento alla qualità dei cibi, sono quelle relative a:

  • Indice glicemico
  • Abbondanza di frutta e verdura
  • Assunzione di fibra indigeribile
  • Freschezza e biologicità dei cibi
  • Crudità e trattamenti di cottura blandi
  • Scelta preferenziale di cibi integrali
  • Colore dei cibi
  • Digeribilità dei cibi
  • Rotazione degli alimenti verso i quali vi siano intolleranze
  • Riduzione al minimo di cibi raffinati o impoveriti
  • Riduzione al minimo di cibi conservati, alterati, aromatizzati
  • Rifiuto dei grassi idrogenati

Quali sono i vantaggi di seguire una dieta come dieta GIFT?

Il vantaggio più importanti della dieta GIFT sono sicuramente quelli di una dieta che si può considerare estremamente varia, permettendoci di perdere peso senza ridurci a mangiare un minuscolo ventaglio di alimenti ipocalorici e senza fastidiose pesate alimentari.

Il sistema funziona, e non solo vi permetterà di perdere peso, ma vi spingerà anche ad adottare uno stile di vita sicuramente più salutare di quello che conducete adesso.

Controindicazioni?

Di controindicazioni non ce ne sono. Perché mangiare tanta frutta e verdura, non rinunciare ai carboidrati, fare affidamento a buone fonti proteiche e fare del movimento non sono presupposti negativi per nessuno.

 

Professionista e responsabile GIFT per il sud Italia. Verifica posizione.
Professionista GIFT abilitato per la regione Lombardia. Verifica posizione.

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato/a

Nome e cognome

Email