Diuretici e lassativi cosa sono? Per il dimagrimento usa la strada tradizionale senza scorciatoie!

Francesco Garritano
Commenti disabilitati su Diuretici e lassativi cosa sono? Per il dimagrimento usa la strada tradizionale senza scorciatoie!

diuresi

Diuretici e lassativi. Cosa sono e perché alcune persone usano diuretici e lassativi per favorire il dimagrimento?

L’uso di diuretici e lassativi è molto in voga, soprattutto tra le star del cinema anoressiche e bulimiche, che trasmettono cattivi messaggi alle giovani teenager.

Diuretici e lassativi cosa sono?

I lassativi sono farmaci specifici per facilitare l’evacuazione e lo svuotamento intestinale, mentre i diuretici aumentano l’eliminazione di liquidi.

Ciò che rende pericolosi questi farmaci è il loro utilizzo a scopo di dimagrimento!

Diuretici e lassativi per il dimagrimento: azione pericolosa?

L’uso sia di diuretici che di lassativi al fine di favorire il dimagrimento porta a una discesa dell’ago della bilancia non per la perdita di grasso, bensì per un’eccessiva eliminazione di acqua!

Gli effetti collaterali di farmaci diuretici e lassativi sono numerosi e, strettamente correlati alla durata del loro utilizzo.

Gli effetti collaterali più comuni vanno da cali di pressione a  vertigini, a disidratazione e deficit nutrizionali, e possono arrivare, nei casi più gravi, a problemi renali, danni intestinali fino a possibili ulcere e polipi.

Lo svuotamento intestinale tramite i purganti dà come risultato una perdita di peso del tutto apparente e fittizia, in quanto la perdita di liquidi conseguente allo svuotamento di stomaco e intestino non ha nessun impatto sulla perdita di massa grassa e quindi di adipe!

Inoltre i lassativi riducono la capacità del nostro intestino di assorbire i nutrienti dai cibi, alterando così il benessere della nostra flora batterica intestinale, diarrea, flatulenza, colite ipotonica e squilibri elettrolitici.

L’utilizzo di diuretici e lassativi per spingere il dimagrimento viene generalmente preso in considerazione da coloro che vogliono perdere peso velocemente e senza sforzi.

In realtà, la migliore terapia del dimagrimento non trova concordia con l’introduzione di molecole farmacologiche, ma con la stimolazione delle giuste molecole di segnale, ovvero quelle che stimolano il nostro ipotalamo attivando i naturali meccanismi di attività metabolica.

Un’alimentazione proporzionata e un livello adeguato di attività fisica sono i “farmaci” più efficaci per la perdita di grasso corporeo, perché il dimagrimento non deve mai eludere o compromettere l’ottimale stato di salute del corpo, ma deve al contrario soddisfare e mantenere il giusto equilibrio tra il benessere psico-fisico e la vita sociale di ogni individuo.

Solo attraverso il ripristino dell’equilibrio centrale del nostro organismo si può dimagrire in modo sano e duraturo!

Nessun farmaco può sostituire delle sane abitudini.

Le scorciatoie non esistono!

Responsabile Studio Nutrilab

Dott. Francesco Garritano

autore2

 

 

 

 

 

 

 

Scopri di più

Contattaci!

Commenti da Facebook

commenti

Tags: articoli,

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato/a

Nome e cognome

Email