La tua tavola è a colori o in bianco e nero? Scopri il significato dei colori degli alimenti e rendi la tua dieta un arcobaleno!

Una tavola a colori: il significato dei colori degli alimenti!

Una tavola a colori è una tavola salutare: scopri i colori e alimenti; quale il significato dei colori con i rispettivi benefici.

Quando scegliamo al supermercato frutta e verdura di sicuro ne immaginiamo il sapore, le varie ricette in cui impiegarle…ed i colori? Ti sei mai chiesto perché un pomodoro sia di colore rosso piuttosto che blu o una fragola sia rossa piuttosto che bianca? A tavola i colori sono davvero importanti e la varietà dei cibi riguarda anche i colori nonché la salute.

Scopri perché i colori degli alimenti sono tali e qual è il significato dei colori che imbandiscono la tua tavola.

Iniziamo col dire che ad ogni alimento corrisponde un pigmento che è indice di una precisa serie di effetti benefici sull’organismo; ed ecco l’arcobaleno a tavola.

I colori degli alimenti che portiamo sulle nostre tavole sono il risultato di particolari e specifiche sostanze che oltre a dare i caratteristici colori ai cibi, presentano specifiche proprietà.

Vediamo a cosa corrispondono i colori degli alimenti ed a tavola quali colori portare?

A tavola i colori:

  • Rosso

Perché barbabietola, amarene, peperoncini, anguria, ciliegie, pomodoro,  ravanelli, lamponi, melograno sono rossi? E perché colori e alimenti salutari hanno una relazione tanto stretta?

Sono rossi perché contengono due sostanze quali licopene e antociani, importantissimi perché sono potenti antiossidanti.

Da alcuni studi scientifici è risultato che il licopene, per la sua attività, si associa alla prevenzione di alcune forme tumorali quali cancro alla prostata, all’apparato digerente, alla cervice ed alla mammella, oltre ad avere un effetto benefico per quanto riguarda la prevenzione delle malattie cardiovascolari e neurologiche.

Le antocianine non sono da meno, infatti studi hanno dimostrato il loro effetto nella protezione cardiaca e cardiovascolare riducendo così il rischio di morte dovuto proprio a patologie inerenti.

Diverso significato colori diversi.

  • Giallo e arancione

Questo colore è dovuto alla presenza di beta-carotene e quindi è per questo motivo che possiamo ammirare tale pigmento in alimenti come ananas, carote, zucca, cachi, mango, albicocche.

Tutti conosciamo questa sostanza che d’estate ci aiuta a favorire l’abbronzatura ma pochi forse sanno che aiuta anche a rafforzare il sistema immunitario dell’organismo.

Ma non solo, infatti a seguito di studi condotti su questa sostanza è emerso che il beta-carotene è importante sia nella prevenzione che nella terapia anti-tumorale e quindi il significato dei colori degli alimenti assume una rilevanza maggiore di quanto si possa pensare.

  • Verde

Tipico colore associato alla natura ed ai suoi prodotti quali le verdure, il verde è anche il colore associato a speranza ed tranquillità.

Broccoli, bietole, spinaci, cime di rapa, rucola, insalate e tante altre verdure, sono verdi perché contengono una sostanza chiamata clorofilla.

La sua formula chimica è simile a quella dell’emoglobina del nostro sangue e molteplici sono le sue benefiche proprietà; infatti è dotata di attività normalizzante la flora batterica intestinale, rafforza il sistema immunitario, purifica il sangue, tonifica il cuore, regola il tasso del colesterolo nel sangue, sembra aumenti la resistenza ai raggi X e migliori le condizioni di artrite reumatoide.

 

  • Bianco

La tavola dei colori non finisce qui.

Per finire il colore della purezza, il bianco.

Aglio, cavoli, cipolle, finocchi, pere, rapanelli sono di colore bianco perché contengono zolfo (responsabile dell’odore che si sente quando cuociamo ad esempio il cavolo).  I composti solforati sono importanti alleati per la salute in quanto sono antitrombotici, contribuiscono a fluidificare il sangue, aiutano a ridurre il colesterolo ematico ed a contrastare i tumori. In particolare ricordiamo l’allicina la quale sostanza è stata correlata all’abbassamento del colesterolo nel sangue ed alla pressione.

Perciò ricordiamoci sempre di nutrirci con porzioni colorate di frutta e ortaggi per aiutare il nostro organismo a funzionare meglio!

Alla prossima!

Dr. Francesco Garritano

Commenti da Facebook

commenti

Tags: articoli,

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato/a

Nome e cognome

Email