La visita dello sportivo

Sei uno sportivo e vuoi effettuare una visita? Scegli la nostra visita nutrizionale, una visita dello sportivo completa a tua disposizione.

Vediamo come si compone la visita dello sportivo… cosa richiede una visita nutrizionale sportiva?

Presso lo Studio Nutrilab è possibile effettuare la visita dello sportivo, così un atleta, o semplicemente chi pratica sport, può essere seguito e valutato secondo le proprie esigenze.

Lo sport è strettamente connesso alla nutrizione, pertanto chi si ritrova a far parte di questo mondo non può fare a meno di stare attento a ciò che mangia ed effettuare una visita nutrizionale completa di ogni esame necessario ad una attenta valutazione.

Per gli sportivi l’alimentazione cambia  rispetto a quella di chi conduce una vita sedentaria. Ogni singolo atleta si differenzia dall’altro per una propria composizione fisica o storia alimentare: non esiste l’alimentazione per una classe di sportivo ma si deve parlare di alimentazione per quel singolo atleta.

In cosa consiste una visita sportiva? A chi è dedicata questo tipo di visita?

La visita sportiva è il tempo dedicato a chi necessita di un piano alimentare adatto alle proprie necessità perché quello dello sportivo è uno stato fisiologico a sé stante, diverso da tutti gli altri.

Lo sportivo ha un metabolismo diverso e necessita di una ripartizione di pasti e nutrienti diversa da chi conduce una vita sedentaria o semplicemente un’attività fisica leggera e per far ciò occorre effettuare una visita nutrizionale che differisce dalle visite standard.

La visita consiste nella valutazione antropometrica, metabolica, biochimica e bioimpedenziometrica del soggetto, al fine di ottenere un quadro chiaro della composizione corporea e delle capacità fisiche dell’atleta.

Il muscolo è l’organo base per effettuare un qualsiasi movimento e nello sportivo la richiesta di accrescimento muscolare è veramente alta, pertanto è necessaria un’alimentazione adeguata a fornire la giusta normoproteicità in grado di accompagnare la crescita muscolare evitando un eccessivo catabolismo proteico-muscolare.

 

Visita dello sportivo: da noi una visita nutrizionale completa

I parametri antropometrici dello sportivo sono rilevati in studio mediante semplici strumenti e ci forniscono una stima della struttura fisica del soggetto, permettendo di intervenire di fornire informazioni su eventuali asimmetricità o sproporzioni.

Di fondamentale importanza in una visita sportiva, è l’analisi bioimpedenziometrica che ci fornisce l’esatta composizione corporea in termini di massa grassa, massa magra e acqua, rappresentando il punto di partenza per iniziare un intervento dietetico che mira a correggere eventuali deficienze o eccessi.

Il metabolismo viene calcolato con l’holter metabolico, nei casi in cui debba essere valutata l’efficacia e l’adeguatezza dell’allenamento praticato o prima di intervenire con un piano alimentare personalizzato. Con l’holter metabolico è possibile calcolare il metabolismo a riposo, l’intensità e la durata dell’attività fisica.

L’analisi del lattato è importante perché é un catabolita prodotto dalla contrazione muscolare prodotto in modo proporzionale all’intensità del lavoro muscolare. La misurazione delle concentrazioni di lattato ci permette dunque di determinare la soglia anaerobica che ci fornisce un elemento fondamentale per la programmazione dell’allenamento degli sportivi che praticano discipline aerobiche.

Da non tralasciare l’iniziale anamnesi del paziente tramite la quale viene valutato lo stile di vita e le abitudini alimentari, e quindi durata e frequenza di allenamento e gare, e approccio alimentare in vista delle stesse.

Visita dello sportivo: da noi una visita nutrizionale completa

La dieta di uno sportivo, considerato la notevole spesa energetica, deve soddisfare innanzitutto, il suo fabbisogno energetico e poi, la sua massa muscolare e quindi, il suo fabbisogno proteico senza tralasciare tutti gli altri nutrienti che prendono parte di una dieta variata.

Quali sono i vantaggi per lo sportivo che derivano da una visita nutrizionale appositamente strutturata?

Il vantaggio più importanti della visita dello sportivo è sicuramente il fatto di avere a disposizione un professionista che si occupi mediante le dovute analisi e valutazioni, dello stato fisiologico e  nutrizionale, in modo personalizzato per ogni soggetto.

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato/a

Nome e cognome

Email