Spiedini di pollo allo zenzero

Francesco Garritano
Commenti disabilitati su Spiedini di pollo allo zenzero
Spiedini di pollo allo zenzero
Stampa ricetta
Porzioni
2 persone
Porzioni
2 persone
Spiedini di pollo allo zenzero
Stampa ricetta
Porzioni
2 persone
Porzioni
2 persone
Istruzioni
  1. Preparate la carne. Sciacquate le fette di petto di pollo sotto il getto di acqua fredda corrente e asciugatele. Battetele poi fra due fogli di carta da forno con il batticarne, per assottigliarle leggermente. Arrotolate ogni fetta su se stessa e poi affettate il rotolo ottenuto, ricavando tante rondelle di 2 cm. Infilzane 4-5 sugli spiedini di legno, una dopo l'altra. Disponete gli spiedini preparati sul fondo di una pirofila a bordi bassi o un piatto da portata. Fate la marinata. Sciacquate i limoni, asciugateli e tagliatene uno a spicchietti; spremete l'altro e filtrate il succo. Sbucciate lo zenzero fresco e grattugialo; trasferitelo in una ciotola con gli spicchietti e il succo di limone, l'aglio spellato, le foglioline di timo e un pizzico di sale e pepe. Unisci l’olio ed emulsiona il tutto. Versa la marinata preparata sugli spiedini di pollo. Copri con pellicola e lascia insaporire il tutto per circa 10 minuti. Scaldate la piastra o la bistecchiera. Sgocciolate gli spiedini dalla marinata e cuoceteli a fiamma medio-bassa 3-4 minuti per parte, spennellandoli con la marinata. Salate gli spiedini di pollo allo zenzero e conditeli con un filo di olio crudo; profumateli a piacere, con prezzemolo tritato e servite.
Condividi questa Ricetta

Commenti da Facebook

commenti

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato/a

Nome e cognome

Email