Analisi del sangue: profilo glicemico, lipidico ed epatico

Da un semplice ed indolore prelievo di sangue capillare dal polpastrello, con uno strumento affidabile ed accurato, è possibile disporre, in pochi minuti, di informazioni essenziali per impostare più correttamente un intervento sull’alimentazione. Si possono ottenere, infatti, risultati sui valori della glicemia e dell’emoglobina glicata, il che consente di valutare un’eventuale alterazione del metabolismo degli zuccheri.

Si può conoscere il profilo lipidico (colesterolo totale, colesterolo HDL, il cosiddetto colesterolo “buono”, colesterolo LDL, la frazione comunemente definita “cattiva” e trigliceridi).

E’ possibile, poi, valutare l’eventuale presenza di anemia attraverso il profilo ematico (emoglobina, ematocrito ed eritrociti).

Dal profilo wellness, si ottengono, invece, preziose informazioni su eventuali condizioni che possono danneggiare le nostre cellule (acido urico, acido lattico, stress ossidativo). Se le nostre cellule vivono in un ambiente acido e ricco di radicali liberi si ammalano e questo genera invecchiamento e ridotta attività del sistema immunitario, fino alla comparsa di patologie gravi come i tumori.

Attraverso questo profilo possiamo conoscere anche se il nostro corpo è in grado di difendersi, mediante valutazione della barriera antiossidante.

Si può conoscere il profilo lipidico (colesterolo totale, colesterolo HDL (il cosiddetto colesterolo “buono” ed LDL, la frazione comunemente definita “cattiva”) e trigliceridi. E’ possibile, poi, valutare l’eventuale presenza di anemia attraverso il profilo ematico (emoglobina, ematocrito ed eritrociti). Infine, dal profilo wellness, si ottengono preziose informazioni su eventuali condizioni che possono danneggiare le nostre cellule (acido urico, acido lattico, stress ossidativo).

Se le nostre cellule vivono in un ambiente acido e ricco di radicali liberi si ammalano e questo genera invecchiamento, ridotta attività del sistema immunitario, fino alla comparsa di patologie gravi come i tumori.

Attraverso questo profilo possiamo conoscere anche se il nostro corpo è in grado di difendersi, mediante valutazione della barriera antiossidante.

Informazioni ulteriori

Attraverso lo spettrofotometro con centrifuga della Callegari CR 4000 è possibile effettuare i seguenti profili:

  • profilo glicemico: glicemia, emoglobina glicosilata e glicosuria
    • profilo lipidico: colesterolo totale, colesterolo HDL e LDL, Trigliceridi
    • profilo epatico: ast, alt, alt/ast
    • profilo ematico: emoglobina, ematocrito, eritrociti e acido urico, acido lattico
    • radicali liberi (FORT e FORD)

Richiedere una Consulenza Nutrizionale è semplice!

Puoi utilizzare la funzione di prenotazione online oppure chiamarci

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato/a

Nome e cognome

Email